blog_post_130

La nostra Associazione ha bisogno di te! Vuoi diventare un volontario LILT? Scopri cosa puoi fare:

  • Accompagnamento alle terapie: il paziente oncologico affronta una serie di problemi connessi alla sua particolare situazione. Tra questi la necessità di sottoporsi a terapie ambulatoriali, radioterapie e chemioterapie o a semplici controlli presso le strutture ospedaliere cittadine. Il servizio è possibile esclusivamente grazie all’attività dei volontari. Essendo fornito a titolo gratuito spesso le richieste sono in numero superiore rispetto alle risorse che l’Associazione ha a disposizione. Se vuoi diventare anche tu un accompagnatore LILT clicca qui o scrivi una mail a volontariato@legatumori.mi.it


  • Cure palliative: Quando non esiste più la possibilità di "guarire" c'è ancora la possibilità di "curare", ed è qui che intervengono le cure palliative, un servizio alla salute che cura i sintomi e allevia i dolori di tutta una serie di patologie considerate inguaribili. Abbiamo bisogno di te in Hospice (siamo a Milano, nell’Hospice Pio Albergo Trivulzio, nell’Hospice dell’Istituto Nazionale dei Tumori e nell’Hospice Bassini; a Carate Brianza (MB) nell’Hospice Istituti Clinici Zucchi). Al domicilio in Cure Palliative siamo presenti presso le seguenti UCPD (Unità di Cure Palliative Domiciliari): Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo e nell’Ospedale di Vimercate. Se vuoi diventare un volontario LILT nelle cure palliative clicca qui o scrivi una mail a volontariato@legatumori.mi.it

L’invito è rivolto anche a chi è già volontario LILT e vuole aiutare anche in questi ambiti.