blog_post_33

La Nazionale Italiana Hockey su ghiaccio femminile aderisce alla Campagna Nastro Rosa contro il tumore al seno sostenendo le attività di prevenzione e diagnosi precoce di LILT Milano.

Il 14 settembre le atlete della squadra si sono ritrovate all’Abacus Hotel a Sesto San Giovanni dove hanno ricevuto una T-shirt tecnica rosa creata dalla nostra Associazione e dedicata alla Campagna per la lotta contro il tumore al seno. Erano presenti anche il Vice Sindaco di Sesto San Giovanni Gianpaolo Caponi, l’Assessore al Commercio Maurizio Torresani, il Presidente dei Diavoli Sesto a Antonio Romeo e l'head coach Italia hockey femminile Marco Liberatore.

Le atlete, accompagnate dall’Ambasciatrice LILT Tatiana Gnocchi, hanno poi effettuato un giro tra i negozianti del quartiere Rondinella durante lo Shopping by night ed hanno incontrato anche il Sindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano. 

Sottoporsi a controlli periodici aiuta ad individuare il cancro in fase iniziale e ad avere maggiori possibilità di cura. Così come seguire stili di vita salutari consente di prevenire il tumore. La prevenzione si fa in vari modi, mangiando in maniera sana, non fumando e svolgendo attività fisica. “Siamo contenti del sostegno che le atlete della Nazionale Italiana Hockey su ghiaccio femminile hanno deciso di dare alla Campagna Nastro Rosa – sottolinea il presidente di LILT Milano, prof. Marco Alloisio –. Il nostro impegno di sensibilizzazione delle donne sull’importanza della prevenzione riceve infatti un ulteriore supporto da professioniste del mondo dello sport”.

Chi vuole indossare la speciale maglietta rosa può trovarla su Amazon: il ricavato andrà a sostegno delle iniziative della nostra Associazione, in programma a Milano e provincia, durante il mese della prevenzione in rosa.