blog_post_338

Assistere i malati di tumore fa parte della missione di LILT da sempre.
Durante l’emergenza sanitaria questo impegno è diventato ancora più prezioso per i pazienti che sono doppiamente esposti al cancro e al Covid-19.
Il paziente oncologico affronta una serie di problemi connessi alla sua particolare situazione. Tra questi la necessità di sottoporsi a terapie ambulatoriali, radioterapie e chemioterapie, visite legate alle terapie, terapie riabilitative presso le strutture ospedaliere cittadine.

Dopo mesi di motori spenti, nei primi giorni di ottobre, 39 volontari dell’Accompagnamento alle terapie- dotati dei dispositivi di protezione individuale e in totale sicurezza- hanno ripreso l’attività di assistenza, tornando a dar vita ad uno dei servizi più richiesti ed apprezzati dai nostri pazienti.
Alla guida della propria autovettura o di automezzi dell’Associazione contribuiscono ad “umanizzare” il servizio stesso, diventando dei veri e propri compagni di viaggio in grado di distrarre pazienti e famigliari, aspettarli dopo le cure e aiutarli con le pratiche burocratiche.

“Con qualche chiacchiera ed un sorriso ti fanno dimenticare, almeno per un po', la motivazione e lo scopo di quel tragitto”

Ogni anno vengono effettuati più di 10.500 accompagnamenti e sono oltre 280.000 i chilometri percorsi dai nostri volontari.

Possono usufruire di questo servizio sia i pazienti di Milano, Monza Brianza e relative province che i pazienti provenienti da fuori provincia e alloggiati presso Case Accoglienza, presso parenti e amici, presso altre strutture in genere.

Le richieste vanno inoltrate attraverso uno dei seguenti contatti fornendo, eventualmente su richiesta da parte di LILT, informazioni sanitarie e reddituali.

In questo periodo non solo gli accompagnatori hanno ripreso la loro attività, ma anche 17 volontari domiciliari, 165 volontari ospedalieri oltre 70 volontari degli Spazi Prevenzione e 100 nelle attività di ufficio e di raccolta fondi.

Per informazioni sull’accompagnamento scrivi a assistenza@legatumori.mi.it o chiama lo 02 26.68.31.53


Vuoi contribuire anche tu per portare un aiuto concreto ai malati oncologici?

 Diventa un nostro volontario!