blog_post_265

Ha detto sì alla nostra campagna di raccolta fondi per ospedali e malati anche S.C. Johnson Italy.

Tra i principali produttori al mondo di detergenti per la casa, prodotti per la conservazione domestica, deodoranti per ambiente, insetticidi e prodotti per scarpe, nonché di prodotti professionali, l’azienda non ha esitato a schierarsi dalla parte di chi è in prima linea nell’emergenza sanitaria e dei pazienti oncologi ancora più soli a causa della quarantena.

Con un nuovo, importante sostegno economico, S.C. Johnson Italy ha scelto di contribuire a tutti gli obiettivi della campagna Stop Coronavirus promossa da LILT Milano e Monza Brianza:

  • supportare la terapia intensiva dell'Ospedale San Gerardo di Monza con l’acquisto di nuovi
  • respiratori;
  • rafforzare la terapia sub-intensiva dell'Istituto dei Tumori di Milano con l’aggiunta di nuovi letti;
  • dare continuità ai servizi di assistenza ai malati di tumore, particolarmente fragili in questo momento.

Grazie al contributo dell’azienda, la raccolta fondi di LILT ha potuto sortire più rapidamente i primi risultati. Questa settimana sono stati consegnati i primi ventilatori polmonari all’Ospedale San Gerardo e dispositivi di protezione all’Istituto Tumori, che ha già allestito i nuovi posti letto in Terapia sub-intensiva per fare fronte all’emergenza. Quanto all’assistenza ai malati di tumore, a causa dell’emergenza sanitaria LILT sta affrontando maggiori costi per garantirli nel rispetto delle misure di sicurezza per le persone. Per esempio le Case del cuore, alloggi vicino all’ospedale riservati ai bambini e ragazzi in terapia oncologica, possono ospitare un solo

nucleo famigliare alla volta. Grazie al contributo di S.C. Johnson Italy, LILT ha potuto farsi carico di un intero semestre di pernottamenti supplementari in alloggi della rete Casa Amica, di cui l’associazione fa parte. In totale quasi 3.000 pernottamenti extra tra gennaio e agosto da mettere a disposizione delle famiglie in condizioni di fragilità economica e sociale con un figlio in cura.

S.C. Johnson Italy è al fianco di LILT dal 2004 con una particolare sensibilità verso i progetti di prevenzione dei tumori e di assistenza ai malati oncologici. L’ultimo contributo, che risale all’autunno scorso, era stato finalizzato al programma di prevenzione al tabagismo Agenti Speciali 00Sigarette per l’anno scolastico 2019-2020, promosso nelle classi quarte e quinte delle scuole primarie del territorio di Milano e Monza.


27 marzo 2020