blog_post_179

Ricordi, sorrisi e ringraziamenti. La XXXIV Giornata del volontario, che si è tenuta il 18 gennaio al MICo di Fiera Milano Congressi, è stata come sempre un evento ricco di emozioni per tutti i partecipanti

E' il nostro modo di dire grazie ai quasi 700 volontari che ogni giorno si mettono a disposizione di tutte le attività di LILT: dall'assistenza ai malati alla sensibilizzazione nelle piazze, dal lavoro in ufficio all'accompagnamento alle terapie.

Dopo la messa, celebrata dal cappellano dell'Istituto dei tumori don Luciano Massari, sono intervenuti il presidente Marco Alloisio, la direttrice generale Ilaria Malvezzi e l'assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino. Per l'Istituto dei Tumori erano presenti il presidente Marco Luigi Votta e il direttore scientifico Giovanni Apolone.

Nel corso della cerimonia sono stati premiati 65 volontari per il traguardo dei 20, 10 e 5 anni di attività e 58 volontari al primo anno di attività.

Accanto ai volontari di lunga data, ci sono poi amici di LILT che si sono distinti per un impegno straordinario nei confronti dell’associazione e delle sue finalità. Il Premio “Testimonial” è stato conferito al maitre chocolatier Davide Comaschi per avere reso possibile la campagna Milano diventa Rosa, con le sue creazioni solidali legate al Ruby Chocolate. 

Il Premio “Un amico speciale” è stato dato all'associazione Vittoria onlus che aiuta nell’accompagnamento dei bambini alle terapie, ai partner Pietro Cerrettani e Party Rental Emporium al fianco dell’associazione per iniziative di raccolta fondi. Inoltre, è stato consegnato un riconoscimento speciale alla Delegazione di Abbiategrasso per i suoi 50 anni e ai volontari dell’Unità Cure Palliative Domiciliari di Vimercate per i loro 25 anni.

Rivivi la Giornata del volontario sfogliando l'album delle foto sulla nostra pagina Facebook.