blog_post_304

Non posso, sono a dieta. Spesso in vista dell’estate si ricercano scorciatoie o soluzioni alternative per perdere peso velocemente. C’è chi ricorre a diete improvvisate e chi invece si affida all’utilizzo di integratori, nella speranza di dimagrire con facilità e in poco tempo. Nulla di più sbagliato. Non esistono rimedi miracolosi e c’è da diffidare di chi suggerisce determinate soluzioni senza una preparazione professionale adeguata. Per mantenere sotto controllo il peso corporeo è importante cercare di seguire un’alimentazione salutare ed equilibrata, affiancata alla regolare attività fisica e ai corretti stili di vita. Solo così è possibile contrastare sovrappeso e obesità.

Il rimedio miracoloso non esiste

Una dieta dimagrante è un percorso da seguire affiancati da un esperto. Non può essere una scelta improvvisata. Sono in tanti però a scegliere il “fai da te” affidandosi a volte anche a non professionisti.

Vengono proposti nomi accattivanti per pubblicizzare questi rimedi, con la promessa di risultati miracolosi e in breve tempo. Spesso sono suggerite diete molto squilibrate, che impongono di togliere dalla propria alimentazione intere classi di prodotti, come le iperproteiche che aboliscono i carboidrati. Questi approcci non sono mai risolutivi. Anche se inizialmente favoriscono un calo ponderale la conseguenza immediata è la ripresa dei chili persi, con ripercussioni sul metabolismo.

Accanto alle diete c’è anche un aumento della richiesta di integratori, spesso venduti online con la falsa promessa di un dimagrimento veloce e senza rischi. Meglio evitare di prenderli senza prescrizione medica, non possono in alcun modo sostituire una dieta salutare ed equilibrata.

Tutta questione di stile di vita

Per perdere peso ciò che fa davvero la differenza è mangiare salutare, riducendo l’apporto energetico e facendo costante attività fisica.

Non è necessario praticare uno sport intenso o andare tutti i giorni in palestra, basta aumentare le occasioni di movimento. Tutto ciò che ci mantiene attivi e che prevede un piccolo dispendio di energia. Come fare una camminata, andare in bicicletta o scegliere le scale al posto dell’ascensore.

Accanto al movimento è essenziale mantenere un’alimentazione salutare e bilanciata, che preveda l’apporto di tutti i nutrienti. Aiuta a mantenere sotto controllo il peso ed è anche protettiva contro diverse patologie, tumori compresi.

Qualche consiglio

  • Cerca sempre di consultare il tuo medico di base e affidati a degli specialisti con solide competenze in nutrizione.
  • Non concentrarti solo sulla perdita di peso, cerca di cambiare in meglio le tue abitudini alimentari
  • Non saltare mai la colazione, è il pasto più importante della giornata
  • Attenzione ai fuori pasto, snack salati, dolci e bibite zuccherate hanno alto contenuto calorico e sono poco salutari
  • Vale ogni tanto concedersi qualche sfizio, non avere un atteggiamento troppo restrittivo e punitivo sul cibo.


Luglio 2020