Prevenire è vivere online

In evidenza

L'esperto risponde
Leggi tutto
3 min lettura

In aumento i tumori della pelle tra i giovani

Da 30 anni sono in aumento i melanomi diagnosticati ai giovani. Scarsa conoscenza dei pericoli ed esposizione solare scorretta sono i comportamenti più comuni. Ne parla Paolo Ascierto, direttore dell'Unità di Melanoma e Terapie innovative dell'Istituto nazionale tumori Pascale di Napoli. Un articolo pubblicato sulla rivista scientifica BMJ Oncology riporta un incremento dei casi ditumore…

Tumori
Leggi tutto
Salute e benessere
Leggi tutto
2 min lettura

Cancer survivor day: grande successo in Piazza Duomo

Cinquecento tappetini blu su un prato verde in Piazza Duomo. Abbiamo celebrato così, a Milano, il Cancer survivor day lo scorso 22 giugno. L'esperta di yoga Francesca Senette ha tenuto una lezione alla quale hanno partecipato in tantissimi: cancer survivor, simpatizzanti, caregiver e amanti dello yoga. Sabato 22 giugno abbiamo celebrato la vita con successo.…

News

Comprendere la salute dei lavoratori: per ogni questionario, un buono

Attraverso un questionario vogliamo comprendere quali siano le condizioni di salute e i fattori di rischio dei lavoratori manuali. Ecco come funziona la ricerca e perché è importante. LILT Milano Monza Brianza, insieme a Fondazione Bignaschi, in collaborazione l’Agenzia di Tutela della salute della Brianza, intende indagare l’esposizione a comportamenti e stili di vita dannosi per la…

News

Game On Erasmus: dall'Italia, al Portogallo fino al Belgio

Game On Erasmus+ è un'iniziativa rivolta alle scuole superiori che vuole far conoscere il Codice europeo contro il cancro tra le fasce più giovani della popolazione. Quest'anno la partnership con il Portogallo è stata fondamentale. Il progetto Game On, finanziato da Erasmus+, parte dal desiderio di mettere in campo un grande sforzo di alfabetizzazione sanitaria.…

News

Cancer survivor day: partecipa alla lezione di yoga gratuita

Il 22 giugno 2024 ritorna il Cancer Survivors Day. Quest'anno saremo in 4 città: Milano, Biella, Roma e Catanzaro. Nella giornata dedicata a chi ha avuto un tumore, celebriamo la vita con una seduta di yoga collettiva. Dopo il successo dello scorso anno, il 22 giugno alle ore 9.00 torna il Cancer Survivors Day. Quest'anno…

Storie
Leggi tutto
Domande frequenti

visita la pagina dedicata

Che cos'è il 5 per mille?

Il 5 per mille o 5x1000 è una donazione, proveniente dalla devoluzione di una parte dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (l’IRPEF) che lo Stato ripartisce tra enti del terzo settore che svolgono attività di interesse sociale

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata

Chi può donare il 5 per mille?

Tutti coloro che fanno la dichiarazione dei redditi (presentando i modelli REDDITI (Ex UNICO), CERTIFICAZIONE UNICA, MODELLO 730) e che risulti debitore IRPEF può scegliere di destinare il 5 per mille dell’imposta IRPEF che paga.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata

Cosa scrivere per una donazione in memoria?

Per portare a termine la donazione in memoria devi solo compilare il form al link https://donazioni.legatumori.mi.it/in-memoria/ e scrivere il nome di chi vuoi ricordare. Se vuoi inviare una lettera alla famiglia per comunicare la donazione, contattaci alla mail sostieni@legatumori.mi.it

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata

Come fare una donazione in memoria in banca?

Per effettuare una donazione in memoria in banca, bisogna chiedere di fare un bonifico. Una volta forniti i propri dati, è necessario fornire quelli della LILT Milano Monza Brianza che sono i seguenti: BENEFICIARIO - LILT Milanzo Monza Brianza APSIBAN - IT43Q0306909616100000002547

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata

Domande Frequenti

Guarda e consulta le domande e le risposte più frequenti sui temi di tuo interesse.

Scopri di più

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornato sul mondo dei tumori e ricevere consigli di prevenzione sui corretti stili di vita, sulle visite di controllo da fare in base alla tua età, sui progressi della ricerca e sui nostri servizi e iniziative a sostegno dei malati.