Slide Sfondo
In rete per
alleviare il disagio

Ascoltiamo, aiutiamo, osserviamo. Siamo sempre al fianco dei pazienti oncologici più fragili

Servizio Sociale

Gli assistenti sociali e gli operatori mettono il paziente al centro di tutte le attività: dall’individuazione del problema all’eventuale presa in carico, attivando aiuti e risorse in un costante lavoro in rete con le istituzioni del territorio.

Gli assistenti sociali accolgono il paziente e/o i suoi familiari che arrivano al servizio auto-segnalandosi oppure su indicazione dei nostri volontari, degli operatori sanitari e degli assistenti sociali di aziende ospedaliere del territorio.

Ascoltano i bisogni sociali e sanitari con attenzione ed empatia per verificare le necessità del paziente, formulare una corretta valutazione della richiesta di aiuto e fornire i supporti necessari: contributi economici, case alloggio, accompagnamento alle terapie, presidi sanitari, pacchi alimenti, mediazioni culturali, presenza di un volontario e altro ancora. Inoltre, forniscono informazioni rispetto alla legislazione di riferimento in ambito oncologico.

I nostri numeri

Servizio Sociale
2.450
aiuti economici annui
Servizio Sociale
1.600
pacchi alimentari annui
Servizio Sociale
Come <strong>funziona</strong>

Come funziona

Il servizio sociale è attivo tutto l’anno, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00, presso le nostre sedi di Piazzale Gorini 22 o di Via Venezian 10 a Milano.

Il paziente viene accolto prevalentemente su appuntamento per ridurre i tempi di attesa, ma il servizio è rivolto anche a coloro i quali non hanno preso appuntamento.

Per i pazienti residenti sul territorio di Milano e Monza Brianza, province comprese, è attivo il servizio di visita domiciliare da parte di un assistente sociale, per chi risiede fuori provincia o all’estero non è previsto il servizio domiciliare.

Per tutti i pazienti è comunque obbligatorio fornire la documentazione sanitaria e reddituale. In seguito alla ricezione di tutta la documentazione, viene compilata la cartella sociale e redatta una relazione contenente tutte le informazioni sanitarie, sociali ed economiche. Le cartelle con le relative relazioni vengono poi discusse nell’ambito della commissione interna per deliberare gli aiuti.

<strong>Chi</strong> può far richiesta

Chi può far richiesta

Si rivolge a tutti i pazienti oncologici (adulti, bambini e adolescenti) e alle loro famiglie, proveniente da tutta Italia e anche dall’estero.

Conosci i tuoi diritti

Con la Guida ai diritti assistenziali e previdenziali in campo oncologico vogliamo aiutare i malati rendendoli più consapevoli dei propri diritti e mettendoli nelle condizioni di attivarsi e orientarsi fra i percorsi della burocrazia.
Consulta la guida

Storie di LILT

Settore Assistenza

Settore Assistenza
+39 02 26 68 31 53
(lun-ven 9-13 e 14-18)
Settore Assistenza
Paolo Andreotti
Settore Assistenza
+39 02 49 52 12 18
(lun-ven 9-13 e 14-18)
Davide Ferraris
Settore Assistenza
+39 02 49 52 12 21
(lun-ven 9-13 e 14-18)