Slide Sfondo
I traguardi
della vita di LILT

Protagonisti e date che hanno scritto oltre 70 anni di storia dell’associazione

La nostra storia

Siamo nati nel 1948 con una doppia vocazione: diffondere il concetto di prevenzione e assistere chi è malato. Per arrivare prima della malattia, facendo vincere la vita.
Anno 1948

1948

Nasce la sezione milanese della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Il Prof. Pietro Buccalossi è nominato Presidente.

Anno 1968

1968

Viene inaugurato in via Neera il primo ambulatorio oncologico milanese. La LILT finanzia il nuovo Reparto di Pediatria dell’Istituto Tumori di Milano, che può accogliere fino a 15 bambini.

Anno 1976

1976

Il Prof. Bruno Salvadori è nominato Presidente. Viene inaugurato a Toceno, in Val Vigezzo, il Centro di Accoglienza estivo per i malati di tumore.

Anno 1982

1982

Iniziano i corsi di terapia comportamentale per la disassuefazione al fumo.

Anno 1988

1988

Apre il nuovo ambulatorio pediatrico presso l’Istituto Tumori di Milano, finanziato interamente dalla Lega.

Anno 1998

1998

Il Comune di Milano assegna l’Ambrogino d’oro in occasione dei 50 anni di attività e la ricorrenza si chiude con il Concerto della Filarmonica del Teatro alla Scala, diretto dal Maestro Riccardo Muti. Guido Vergani scrive “Milano contro Cancro” in cui raccoglie i 50 anni di vita della Lega.

Anno 2006

2006

Il pay-off ""prevenire è vivere"" diventa parte integrante del logo.

Anno 2015

2015

LILT partecipa ad EXPO con il progetto “Prevenire per nutrire il cambiamento”. Nasce il premio LILT for Women con la premiazione di Lella Costa.

Anno 2020

2020

Lo Spazio Prevenzione di Sesto San Giovanni inaugura l’area operativa per gli interventi di piccola chirurgia. Lo Spazio Prevenzione di Via Viganò a Milano inaugura il MammoRisk®, il programma di prevenzione personalizza del tumore al seno.

Anno 1954

1954

I volontari della LILT, in collaborazione con la Divisione Ginecologica dell’Istituto dei Tumori di Milano, portano a termine la prima campagna di massa per la diagnosi precoce del cancro dell’utero.

Anno 1969

1969

Il Prof. Umberto Veronesi è nominato Presidente.

Anno 1978

1978

Nasce il Comitato di Assistenza Bambini presieduto da Franca Fossati Bellani.

Anno 1984

1984

Viene inaugurata la Scuola di Formazione di Volontariato in Oncologia. Prima Giornata del Volontario.

Anno 1989

1989

Viene celebrata la prima Giornata Mondiale senza Tabacco.

Anno 2001

2001

Si costituisce in Associazione Privata e la Regione Lombardia la iscrive nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche.

Anno 2010

2010

La Dott.ssa Franca Fossati Bellani è nominata Presidente. Certificazione di qualità ISO 9001:2015 per i servizi di prevenzione, assistenza e volontariato.

Anno 2017

2017

Firma del Protocollo d’Intesa con la Regione Lombardia nell’ambito della lotta al fumo. Nell’ambulatorio di Monza viene installato il primo mammografo digitale con tomosintesi.

Anno 1956

1956

Luisa Einaudi Fichera fonda il Comitato femminile per l’assistenza a domicilio dei pazienti oncologici.

Anno 1970

1970

Avvio della Prima campagna informativa contro il fumo rivolta anche alle scuole elementari.

Anno 1979

1979

Prima marcia podistica “Formula Uno” nell’Autodromo di Monza.

Anno 1985

1985

Installato nell’ambulatorio di Monza il primo mammografo.

Anno 1992

1992

Avviata la prima Campagna Nastro Rosa per la prevenzione del tumore al seno e viene finanziato il Progetto Tamoxifen per la prevenzione del carcinoma mammario, attraverso la chemio-prevenzione.

Anno 2002

2002

Viene istituita la Giornata Nazionale della Prevenzione Oncologica, sotto l’egida del Consiglio dei Ministri e patrocinata dal Ministero della Salute.

Anno 2011

2011

Primo mammografo digitale nello Spazio Prevenzione di Via Neera.

Anno 2018

2018

70 anni di attività.

Anno 1963

1963

A Cesano Maderno nasce il primo ambulatorio oncologico.

Anno 1972

1972

A Monza apre il primo ambulatorio oncologico.

Anno 1980

1980

Il Prof. Gianni Ravasi è nominato Presidente.

Anno 1987

1987

In collaborazione con la Fondazione Floriani nasce il primo programma di terapia del dolore e Cure Palliative Domiciliari.

Anno 1994

1994

Nasce il progetto V.I.S.P (vigili e intrepidi studenti passaparola) rivolto alle scuole primarie per formare la nuova generazione di non fumatori. Viene pubblicato il primo numero della rivista annuale ControCancro.

Anno 2005

2005

Viene pubblicato il Manuale del Volontario in Oncologia a cura della Scuola di Formazione del Volontariato.

Anno 2014

2014

Il Prof. Marco Alloisio è nominato Presidente. Nasce il progetto multilingue Donna Dovunque. Parte il progetto Agenti Speciali 00Sigarette per sensibilizzare gli studenti a uno stile di vita consapevole e salutare lontano dal fumo.

Anno 2020

2020

Si costituisce l’Associazione di Promozione Sociale (APS) LILT Milano e Monza Brianza.

Anno 1948

1948

Nasce la sezione milanese della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Il Prof. Pietro Buccalossi è nominato Presidente.

Anno 1954

1954

I volontari della LILT, in collaborazione con la Divisione Ginecologica dell’Istituto dei Tumori di Milano, portano a termine la prima campagna di massa per la diagnosi precoce del cancro dell’utero.

Anno 1956

1956

Luisa Einaudi Fichera fonda il Comitato femminile per l’assistenza a domicilio dei pazienti oncologici.

Anno 1963

1963

A Cesano Maderno nasce il primo ambulatorio oncologico.

Anno 1968

1968

Viene inaugurato in via Neera il primo ambulatorio oncologico milanese. La LILT finanzia il nuovo Reparto di Pediatria dell’Istituto Tumori di Milano, che può accogliere fino a 15 bambini.

Anno 1969

1969

Il Prof. Umberto Veronesi è nominato Presidente.

Anno 1970

1970

Avvio della Prima campagna informativa contro il fumo rivolta anche alle scuole elementari.

Anno 1972

1972

A Monza apre il primo ambulatorio oncologico.

Anno 1976

1976

Il Prof. Bruno Salvadori è nominato Presidente. Viene inaugurato a Toceno, in Val Vigezzo, il Centro di Accoglienza estivo per i malati di tumore.

Anno 1978

1978

Nasce il Comitato di Assistenza Bambini presieduto da Franca Fossati Bellani.

Anno 1979

1979

Prima marcia podistica “Formula Uno” nell’Autodromo di Monza.

Anno 1980

1980

Il Prof. Gianni Ravasi è nominato Presidente.

Anno 1982

1982

Iniziano i corsi di terapia comportamentale per la disassuefazione al fumo.

Anno 1984

1984

Viene inaugurata la Scuola di Formazione di Volontariato in Oncologia. Prima Giornata del Volontario.

Anno 1985

1985

Installato nell’ambulatorio di Monza il primo mammografo.

Anno 1987

1987

In collaborazione con la Fondazione Floriani nasce il primo programma di terapia del dolore e Cure Palliative Domiciliari.

Anno 1988

1988

Apre il nuovo ambulatorio pediatrico presso l’Istituto Tumori di Milano, finanziato interamente dalla Lega.

Anno 1989

1989

Viene celebrata la prima Giornata Mondiale senza Tabacco.

Anno 1992

1992

Avviata la prima Campagna Nastro Rosa per la prevenzione del tumore al seno e viene finanziato il Progetto Tamoxifen per la prevenzione del carcinoma mammario, attraverso la chemio-prevenzione.

Anno 1994

1994

Nasce il progetto V.I.S.P (vigili e intrepidi studenti passaparola) rivolto alle scuole primarie per formare la nuova generazione di non fumatori. Viene pubblicato il primo numero della rivista annuale ControCancro.

Anno 1998

1998

Il Comune di Milano assegna l’Ambrogino d’oro in occasione dei 50 anni di attività e la ricorrenza si chiude con il Concerto della Filarmonica del Teatro alla Scala, diretto dal Maestro Riccardo Muti. Guido Vergani scrive “Milano contro Cancro” in cui raccoglie i 50 anni di vita della Lega.

Anno 2001

2001

Si costituisce in Associazione Privata e la Regione Lombardia la iscrive nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche.

Anno 2002

2002

Viene istituita la Giornata Nazionale della Prevenzione Oncologica, sotto l’egida del Consiglio dei Ministri e patrocinata dal Ministero della Salute.

Anno 2005

2005

Viene pubblicato il Manuale del Volontario in Oncologia a cura della Scuola di Formazione del Volontariato.

Anno 2006

2006

Il pay-off ""prevenire è vivere"" diventa parte integrante del logo.

Anno 2010

2010

La Dott.ssa Franca Fossati Bellani è nominata Presidente. Certificazione di qualità ISO 9001:2015 per i servizi di prevenzione, assistenza e volontariato.

Anno 2011

2011

Primo mammografo digitale nello Spazio Prevenzione di Via Neera.

Anno 2014

2014

Il Prof. Marco Alloisio è nominato Presidente. Nasce il progetto multilingue Donna Dovunque. Parte il progetto Agenti Speciali 00Sigarette per sensibilizzare gli studenti a uno stile di vita consapevole e salutare lontano dal fumo.

Anno 2015

2015

LILT partecipa ad EXPO con il progetto “Prevenire per nutrire il cambiamento”. Nasce il premio LILT for Women con la premiazione di Lella Costa.

Anno 2017

2017

Firma del Protocollo d’Intesa con la Regione Lombardia nell’ambito della lotta al fumo. Nell’ambulatorio di Monza viene installato il primo mammografo digitale con tomosintesi.

Anno 2018

2018

70 anni di attività.

Anno 2020

2020

Si costituisce l’Associazione di Promozione Sociale (APS) LILT Milano e Monza Brianza.

Anno 2020

2020

Lo Spazio Prevenzione di Sesto San Giovanni inaugura l’area operativa per gli interventi di piccola chirurgia. Lo Spazio Prevenzione di Via Viganò a Milano inaugura il MammoRisk®, il programma di prevenzione personalizza del tumore al seno.