Anti-Covid e vaccini under 16: ci sono interazioni?

Anti-Covid e vaccini under 16: ci sono interazioni?

La campagna vaccinale per la fascia d’età 12-16 anni si può accavallare con la somministrazione di altre vaccinazioni. Che cosa fare allora se coincidono i tempi? Sospendere le altre? Rimandare il vaccino anti-covid?
Il dubbio è più che lecito e riguarda molti genitori e non solo in Italia. Tanto da avere spinto il CDC, Centers for Disease Control and Prevention, il più importante organismo di controllo sulla sanità pubblica degli USA, a stilare un documento riassuntivo che comprende anche questa eventualità.

Cosa pensano gli esperti?

Secondo gli esperti americani, non ci sono rischi per la salute e le vaccinazioni previste, compresa quella anti-Covid. Possono essere eseguite in concomitanza. In Italia, è stata invece decisa una linea diversa, ma solo a scopo precauzionale: non ci sono interazioni tra vaccini. Tra la vaccinazione anti-Covid e le altre, quindi, bisogna calcolare due settimane di intervallo. Così da lasciare al sistema immunitario il tempo per “armare” il sistema immunitario contro il Sars-Cov2, senza che sia anche “impegnato” su altri fronti.

Il calendario vaccinale per gli adolescenti

Ma cosa comprende il calendario vaccinale degli adolescenti, oltre alle due dosi di vaccino anti-Covid a distanza di 21 giorni una dall’altra? Facciamo un riassunto, in base a quanto indicato dal Ministero della Salute. Ricordiamo inoltre che le vaccinazioni indicate nel Calendario vaccinale, compresa quella anti-Covid, sono a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

L’elenco delle vaccinazioni obbligatorie o molto raccomandate

  • Vaccinazioni anti difteritetetanopertossepoliomielite (Obbligatorie fino al 16° anno): richiami al 12°-18° anno
  • Vaccinazioni anti-morbillo-parotite-rosolia e anti-varicella (Obbligatorie fino al 16° anno): 2 dosi nei soggetti anamesticamente negativi per morbillo, parotite rosolia, varicella, non immunizzati in precedenza. Solo 1 dose se soggetti vaccinati in precedenza con 1 dose.
  • Vaccinazione anti-papillomavirus (raccomandata): 2 dosi nel corso del 12° anno , altrimenti 3 dosi dopo il compimento del 14° o 15° anno
  • Vaccinazione anti-meningococco C quadrivalente ACW135Y (raccomandata): 1 dose tra il 12° e il 18° anno.

Altre Salute e Benessere