Gianfranco Scaperrotta

Il dott. Gianfranco Scaperrotta, Direttore Sanitario degli Spazi LILT, ci spiega cosa significa scegliere LILT per il proprio percorso di prevenzione oncologica.

Scegliere LILT vuol dire avere la certezza di potersi avvalere di un team di medici specialisti e particolarmente attenti alla diagnosi precoce. Ma anche avere la certezza della collaborazione con i migliori centri oncologici e potersi avvalere della collaborazione tra LILT e questi centri.

Crediamo fortemente nell’innovazione tecnologica: tutti i nostri ambulatori sono dotati delle migliori attrezzature disponibili per la diagnosi precoce oncologica, come ad esempio i mammografi digitali con tomosintesi e gli ecografi dedicati o come la presenza di un ambulatorio di chirurgia per la diagnosi precoce del tumore della pelle e della mammella.

Abbiamo un credo particolare nella personalizzazione del percorso oncologico e nello studio della stratificazione del rischio oncologico delle persone nell’arco della propria vita. Abbiamo sviluppato percorsi speciali in ambulatori specifici, come ad esempio l’ambulatorio del counseling genetico per il tumore alla mammella o la possibilità di effettuare il co-testing per una diagnosi sempre più precoce del tumore alla cervice uterina.

Abbiamo una particolare attenzione al paziente: LILT c’è sempre nel momento del bisogno e della diagnosi oncologica.

E infine la missione principale della nostra Associazione: la Solidarietà! Con i fondi raccolti LILT dà energia alla sua missione di prevenzione e aiuta i malati di tumore più fragili“.

Grazie per essere al nostro fianco!

Dott. Gianfranco Scaperrotta
Direttore Sanitario LILT

Altre Testimonianze