Casa della Prevenzione di Monza

Casa della Prevenzione di Monza

Aiutaci a trasformare lo Spazio LILT di Monza in un vero e proprio punto di riferimento per la prevenzione oncologica sul territorio di Monza Brianza.

Dal 1972 LILT è presente a Monza nello Spazio LILT di Via San Gottardo. Un ambulatorio facilmente accessibile alle persone grazie alla sua posizione, in pieno centro storico e vicino alla stazione. La palazzina in cui è ospitato è frutto di un lascito testamentario. Un bellissimo gesto di solidarietà da parte di una persona che credeva fortemente nella nostra causa e decise di farcene dono a sostegno della lotta contro i tumori.

Negli anni lo Spazio LILT di Monza è diventato un punto di riferimento per le persone, a cui rivolgersi per le proprie visite di prevenzione e diagnosi precoce oncologica.
Il 13 dicembre 2021 le porte dell’ambulatorio di Monza chiuderanno temporaneamente: daremo avvio ai lavori di ristrutturazione, che porteranno alla creazione della Casa della Prevenzione. Ma le visite continueranno con i medici dell’ambulatorio nello Spazio LILT Mobile, che sarà settimanalmente a Monza, e nello Spazio LILT di Cernusco e Sesto San Giovanni. Scopri come.

Perché i lavori di ristrutturazione? Cos’è la Casa della Prevenzione?

Vogliamo realizzare un nuovo centro polifunzionale, un punto di riferimento nella prevenzione oncologica sul territorio di Monza Brianza. I lavori di ristrutturazione ci permetteranno di sfruttare al meglio gli spazi disponibili nella palazzina e di ampliare i servizi a disposizione della comunità.

LA CASA DELLA PREVENZIONE: com’è e come sarà

Quali servizi verranno offerti nella Casa della Prevenzione di Monza?

I SERVIZI DELLA CASA DELLA PREVENZIONE

Al termine dei lavori di ristrutturazione, a partire dalla primavera 2022, il nuovo spazio sarà così in grado di offrire tutti i servizi di LILT sul territorio:

Prevenzione primaria: saranno organizzati sul territorio, nelle aziende e nelle scuole iniziative educative e di sensibilizzazione sui corretti stili di vita, utili a diminuire l’incidenza del Cancro

Prevenzione secondaria (Diagnosi Precoce): sarà possibile eseguire nuove prestazioni in spazi ampliati e rinnovati con attrezzature all’avanguardia come:

  • Ecografia addome
  • Ecografia cute e sottocute
  • Ecografia testicoli e scroto
  • Ecografia tiroide-paratiroidi con ecocolordoppler
  • Ecografia transrettale
  • Ecografia apparato urinario
  • Ecografia cardiologica
  • Pacchetti uomo visita + ecografia
  • Colposcopie diagnostica con esame istologico
  • Mammorisk
  • Pneumologia – Funzionalità Respiratoria
  • Valutazione del rischio cardiovascolare con ECG
  • Dieta: sindrome metabolica

Prevenzione Terziaria: saranno offerte tutte le misure riabilitative e assistenziali, di reinserimento familiare, sociale e lavorativo del malato oncologico, grazie anche alla nuova palestra di riabilitazione e alla presenza di fisioterapisti e psiconcologi.

Assistenza ai malati: saranno offerti i principali servizi di assistenza ai malati oncologici fragili. Come ad esempio: accompagnamento alle terapie e fornitura di presidi, assistenza sociale e sussidi economici, presenza dei nostri volontari nel reparto di Oncologia del San Gerardo.

Il tuo contributo per la Casa della Prevenzione

Per consentire la realizzazione della nuova Casa della Prevenzione a Monza, LILT ha dato avvio a una campagna di raccolta fondi.

Partecipare alla campagna è un’opportunità unica e di grande impatto per la comunità e per dimostrare concretamente il proprio impegno nella lotta contro i tumori.

Puoi aiutarci in tanti modi: con la tua donazione, adottando una stanza e contribuendo alla sua ristrutturazione o provvedendo a comprare o donare gli arredamenti e le attrezzature necessarie.

Per saperne di più contattaci scrivendo a sostieni@legatumori.mi.it o contribuisci direttamente con una donazione su donazioni.legatumori.mi.it/casa-della-prevenzione/

Aiutaci a realizzare la Casa della Prevenzione di Monza!


Altre News