Due gemelli per il Servizio civile in LILT

Due gemelli per il Servizio civile in LILT

Sempre insieme, da “X Factor” alla LILT. Francesco e Mattia Portale, gemelli di 22 anni, hanno scelto di mettersi alla prova con il Servizio civile Universale. Sono nella squadra dello Spazio LILT di Sesto San Giovanni.

Ventidue anni, sempre insieme, in ogni scelta. Anche quella di entrare a far parte della squadra di LILT grazie all’opportunità del Servizio Civile Universale. Francesco e Mattia Portale sono gemelli. La loro sintonia naturale è resa ancora più forte dalle passioni comuni. Anche su TIK TOK sono insieme, con un seguito da oltre 30mila followers come @mattyandfrancy.

In tv con Antonella Clerici e a X Factor

La musica, prima di tutto, coltivata sin da piccoli e intensificata da giovani adulti, anche con partecipazioni a talent show di successo. Nel 2014 i due fratellini si esibirono, ancora bambini, a “Ti lascio una canzone”; fu un successo con “Mamma mia” degli Abba, “Let it be” dei Beatles e tante altre canzoni. Nel 2018 i due gemelli di origini siciliane, trasferiti a Milano per frequentare la facoltà di Mediazione culturale all’Università degli Studi, sono arrivati a “X Factor” con la canzone di Tiziano Ferro, Rosso Relativo.

I gemelli Portale e la loro partecipazione a X Factor nel 2018

In servizio allo Spazio LILT di Sesto San Giovanni

Oggi la passione per il bel canto corre parallela allo studio ma Francesco e Mattia dedicano le loro energie anche alla Lega per la lotta contro i tumori. I due fratelli sono operativi allo Spazio LILT di Sesto San Giovanni da luglio 2022. Qui vivono la loro passione condivisa più recente, grazie alla scelta di partecipare al bando del Servizio civile. Si occupano di aiutare nell’accoglienza, nella gestione degli utenti e in attività di segreteria. Ed è qui che per la prima volta i due fratelli si stanno mettendo alla prova anche “da separati”. La decisione di fare l’esperienza con LILT non è arrivata per caso. La malattia oncologica di un parente li ha spinti a questa scelta.

In famiglia ne sono tutti contenti e ci hanno spronato, perché è un impegno condiviso per dare un contributo alla lotta contro i tumori. Abbiamo turni diversi e quindi non siamo sempre insieme; questo è un ulteriore modo per crescere, visto che abbiamo sempre percorso le stesse strade. Impariamo tanto e al tempo stesso ci divertiamo molto con l’esperienza del Servizio Civile: in LILT c’è un bel rapporto con tutti e noi siamo felici di poter dare il nostro aiuto.

Francesco e Mattia Portale

Allo Spazio LILT di Sesto i due gemelli arrivano a piedi e anche questa vicinanza alla loro abitazione ha giocato un ruolo importante nella scelta del Servizio Civile. Nel lungo periodo, a fare la differenza, sono invece i rapporti con la squadra LILT. Per tutto il resto si vedrà: studio, amore per il canto e tanto altro. Sempre insieme.

Per il 2023 LILT Milano Monza Brianza è alla ricerca di altri 17 giovani che abbiano voglia di mettersi alla prova e sperimentare un impegno quotidiano in diversi ambiti. Sei vuoi sentirti parte della squadra come Francesco e Mattia e fare un’esperienza formativa e stimolante o invitare qualcuno a farlo, poi inoltrare la tua candidatura. C’è tempo sino al 10 febbraio. Vieni anche tu con noi.



Altre Testimonianze