blog_post_315

Il 13 settembre ricorre la Giornata internazionale del lascito solidale. Una data che ricorda la possibilità di destinare in eredità a LILT Milano Monza Brianza una parte dei propri beni per aiutare concretamente la lotta contro il cancro.

Con l’occasione, LILT e il Consiglio Notarile di Milano, con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato, organizzano un ciclo di incontri aperti alla cittadinanza in cui i notai spiegheranno, dal punto di vista legale, cos'è un lascito, come si destina e cosa significa per l’associazione da 70 anni impegnata nella lotta contro il cancro.

Poco conosciuti e utilizzati, i lasciti solidali sono atti molto semplici da disporre, che non penalizzano gli eredi legittimi e sono vitali per garantire le attività che LILT offre ogni giorno: prevenire la malattia, assistere i malati e sostenere la ricerca. Quest’anno il Consiglio Notarile di Milano ha scelto di sostenere LILT mettendo a disposizione alcuni notai per promuovere un’informazione chiara e completa sull'atto del lascito.

Nella settimana  della ricorrenza annuale si terranno incontri in presenza sul territorio ma anche webinar con accesso su prenotazione, fruibili anche in differita sui canali social di LILT.

“Non c’è eredità più preziosa di prendersi cura della salute delle generazioni future – spiega Marco Alloisio, presidente di LILT Milano e Monza Brianza -. LILT si occupa di cancro a 360 gradi: prima, durante e dopo la malattia. Siamo unici in questo. E ogni lascito dà continuità alle nostre attività quotidiane. Grazie alla collaborazione qualificata dei notai del nostro territorio, ora possiamo offrire chiarezza e professionalità per una scelta ancora più consapevole”.

“Con il lascito solidale la legge ci offre uno strumento che consente di donare una parte di noi al futuro, ai progetti e valori in cui crediamo - ha spiegato Gianluca Abbate, Consigliere Nazionale del Notariato con delega al Sociale e al Terzo Settore -. Con il testamento solidale, infatti, si può destinare una parte dei propri beni - anche di modico valore - a sostegno di organizzazioni non profit, dando così la possibilità a un progetto di crescere grazie ai fondi garantiti dal proprio patrimonio. Ovviamente, per assicurarsi che venga data corretta attuazione alle disposizioni testamentarie e avere garanzia che le proprie volontà siano rispettate è importante rivolgersi a un notaio, che rappresenta un punto di riferimento professionale, oltre che umano, e che saprà consigliare la soluzione più adatta alle proprie necessità”.

“Il Consiglio Notarile di Milano rinnova con piacere il proprio impegno al fianco di LILT Milano Monza Brianza nella campagna di sensibilizzazione sui lasciti testamentari solidali a favore di un’associazione in prima linea da tanti anni nella lotta contro il cancro, mettendo a disposizione le proprie competenze, per offrire risposte semplici ed esaustive su questo importante tema cui il Notariato dedica particolare attenzione sia a livello locale, sia nazionale" ha dichiarato Carlo Munafò, Presidente del Consiglio Notarile di Milano.

La collaborazione col Consiglio Notarile di Milano ha permesso anche di istituire un servizio gratuito di assistenza notarile dedicato a quanti desiderano ricevere maggiori informazioni sulla possibilità di disporre un lascito all'associazione e sulle modalità per farlo. Lo sportello è a cura del notaio Dario Restuccia, che riceverà individualmente su appuntamento nella sede LILT di Milano, in via G. A. Amadeo 41.


IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

  • Lunedì 14 settembre ore 17.00 - Webinar a cura del notaio Dario Restuccia
  • Martedì 15 settembre ore 18.30 - Incontro a cura del notaio Elena Grossi, Abbiategrasso (MI), Sala Convento dell’Annunciata
  • Mercoledì 16 settembre ore 18.30 - Incontro a cura del notaio Alberto Paleari, Monza, Hotel de la Ville
  • Giovedì 17 settembre ore 18.30 - Incontro a cura del notaio Vittorio Zambon, Legnano (MI), Famiglia Legnanese
  • Venerdì 18 settembre ore 17.00 - Webinar a cura del notaio Dario Restuccia


Per ulteriori informazioni sugli appuntamenti e per iscriversi ai webinar: 

Giuliana Vita Samory

Giuliana Vita Samory
Responsabile Lasciti e Major Donors
Email Giuliana.VitaSamory@legatumori.mi.it
Tel. 02.4952.1127



Con il patrocinio di

In collaborazione con