blog_post_245

Il 4 febbraio è la Giornata Mondiale Contro il Cancro, noi abbiamo deciso di celebrarla insieme ai nostri nuovi aspiranti volontari con l’apertura del XXXVI corso di formazione. Più di 100 candidati, insieme a 45 rappresentanti di varie Associazioni del territorio lombardo hanno partecipato alla prima di cinque intense giornate di formazione.

La Scuola 

È stata istituita nel 1984 per soddisfare il bisogno di un volontariato qualificato e professionale in campo oncologico. Prima su tutto il territorio nazionale, negli anni è diventata un modello per il Terzo Settore. La Scuola forma i nostri volontari e anche quelli che presteranno il loro servizio per conto di altre associazioni. Fino ad oggi sono state formate più di 5000 persone.

Il corso

Si svolge in 5 giornate di formazione tenute da 27 docenti tra medici oncologi, psicologi, filosofi, esperti di comunicazione e collaboratori LILT provenienti da 7 realtà associative e ospedaliere di rilievo tra cui: l’Istituto Clinico Humanitas, la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori, la Federazione Cure Palliative e la Società Italiana Psiconcologia–Sez. Lombardia.

I volontari

Sono più di 600 i nostri volontari, uomini e donne di tutte le età, dai 18 agli 80 anni. Alcuni di loro sono con noi dal primo giorno e hanno poi coinvolto figli, compagni, amici. Numerose e variegate sono le aree in cui operano: dall’assistenza ai malati, all’accoglienza negli ambulatori di diagnosi precoce, alla sensibilizzazione negli eventi in piazza, alla raccolta fondi, a mansioni negli uffici. Il loro prezioso impegno è di valore inestimabile, nel solo 2019 hanno svolto: 123.000 ore di attività, 11.100 interventi assistenziali, 10.500 accompagnamenti alle terapie.

I volontari sono la nostra forza e il nostro cuore, il contagio vitale del volontariato è irresistibile, chi lo sperimenta non torna indietro.

 Scopri di più  


Febbraio 2020