Slide Sfondo
Se è per
LILT è per te

Con il tuo 5×1000 rinforzi la rete di prevenzione LILT contro i tumori e le attività di assistenza per i malati a Milano e sul territorio di Monza e Brianza.

Scopri di più
Testimonianze

Testimonianze

Il percorso fatto in LILT è stato molto positivo. Grazie ad esso ho scoperto una realtà che non conoscevo e sperimentando personalmente l’assistenza, il sorriso incondizionato e l’impegno attivo ho ottenuto una prova importante di quanto sia gratificante fare qualcosa per gli altri. Cosa ci guadagno? La certezza di aver compiuto una buona azione che...

Hanna Geremi Maligaya

Questa esperienza è stata bella e utile. Ci ha fatto vedere una realtà che molti vivono ogni giorno nel luogo di cura. Mi ha insegnato ad interagire con le persone, malate o sane che siano. Ho imparato ad essere più disponibile e soprattutto mi ha fatto rendere conto di quanto è importante il lavoro di...

Stefano Parisi

Vice President & Managing Director Bridgestone Europe – South Region
Il legame e la collaborazione di Bridgestone con LILT nascono da principi fondamentali comuni: prevenzione, sicurezza e ricerca. In linea con la nostra mission aziendale “OurWaytoServe” ci impegniamo col sostegno di LILT ad educare e sensibilizzare le comunità locali e la nostra popolazione aziendale nella prevenzione e diagnosi precoce dei tumori.

Davide De Vita

Human Resources Director di Air Liquide Italia
Con LILT da anni abbiamo lanciato campagne di prevenzione e controllo per i nostri dipendenti.Vorremmo che il tema della prevenzione divenisse uno stile distintivo per un numero sempre maggiore di persone. Ogni opportunità di diagnosi precoce è una possibilità in più per contribuire a sostenere il dono prezioso della vita.

Prof. Marco Alloisio

Presidente LILT Milano Monza Brianza
Nel corso degli anni è cresciuta, da parte dei datori di lavoro, la consapevolezza dell’importanza che i dipendenti siano informati sulla loro salute e in particolare sulla prevenzione oncologica. Così come è aumentata l’adesione delle imprese ai nostri programmi di welfare aziendale. Una scelta che ha un duplice aspetto positivo: comunica ai lavoratori attenzione al...

Andrea Deleone

Volontario
Ricordo che un apostolo diceva che si può essere anche l’uomo più ricco del mondo, posso parlare con gli angeli ma se non opero nella carità, non sarei altro che polvere al vento. La carità, ovviamente, intesa come capacità di sapersi proporre al prossimo. Noi diamo a queste persone la possibilità di curarsi. Tantissimi, non...

Ferdinando

Volontario
Il momento magico dell’accompagnamento avviene quando in macchina si crea una forma di legame costituito da confidenza, stima e fiducia. Un legame profondo unisce il volontario all’assistito. Quest’ultimo sente di fidarsi di questa persona che condivide con lui un momento tanto importante della sua vita. E così è come se una diga si rompesse, e...

Claudio Lombardo

Volontario
Sono volontario LILT da 6 anni e mi occupo dell’accompagnamento alle terapie. L’accompagnamento è l’aspetto più evidente del nostro volontariato, tuttavia il lato più importante è il rapporto empatico che cerchiamo di instaurare con gli assistiti. Durante i primi accompagnamenti, inevitabilmente, si parla della malattia. Poi, pian piano, inizio a conoscere le persone e provo...

Anna Lo Iacono

Senior Manager of Corporate Social Responsability di Fastweb SpA
Crediamo nella forza di LILT che realizza tante azioni concrete a favore della prevenzione, della lotta contro i tumori, e a sostegno dei malati e delle loro famiglie.

Christina Anagnostopoulou

Group Human Resources and Organization Director at Europ Assistance Group Paris
Quando siamo partiti con il progetto di screening senologico abbiamo trovato in LILT il partner che avesse esperienza nel promuovere questo tipo di iniziative e sposasse la nostra mission aziendale.
CERCA
Iscriviti alla nostra newsletter
Per essere sempre aggiornato sul mondo dei tumori e ricevere consigli di prevenzione sui corretti stili di vita.
ARCHIVIO